Blog

image_pdfimage_print

SPAZI RITROVATI DELLA LAGA

La montagna c’è. Dipende proprio da noi, mettere le gambe in spalla, e avventurarsi alla scoperta di spazi estesi.
I Monti della Laga sono natura primigenia e aspra. Cascate e Boschi ne compongono l’identità.
I paesi sono le “porte di accesso alla montagna”


22 Ottobre 2023 0

PERCHÉ É IMPORTANTE CONTINUARE A FARLO!

La situazione è difficile. Lo vedo attorno a me, ma non sono solo io a dirlo. La voce è globale e planetaria. E così si fissano obiettivi e scadenze. Quelli irrinunciabili del nuovo millennio, il 2000, scivolati al 2005, diventati del 2010 e a seguire del 2015 e poi i magnifici 17 obiettivi dell’Agenda 2030 con proiezioni al 2050.
Il futuro è incerto. In gioco il valore della responsabilità, della trasparenza e quello della concretezza dei fatti.
Non sono più giovane e proprio per questo non accetto ci sia una terra disastrata da consegnare ai giovani.


19 Ottobre 2023 0

CORREVA L’ANNO 1974

TRENTO: OSSERVATORIO SUL FUTURO DELLA MONTAGNA
Destinata a svolgere la funzione di osservatorio dal quale protezionisti, studiosi e uomini politici, di nazioni diverse, si ritroveranno per riuscire a prevedere il futuro delle Alpi.
Da viaggiatore privilegiato vedo come il Cai sia stato un attento precursore dei rischi per montagna e montanari, pronto a leggere i segni del cambiamento. Cito solo alcuni dei passaggi che hanno visto il felice periodo di crescita culturale e di proposta, avviato negli anni ’70 e prolungatosi senza interruzioni per un buon trentennio.


16 Ottobre 2023 0

Transumanza – domenica 10 settembre 2023 – Cai Castelli, 3a edizione

La Transumanza è stata inserita nel 2019 dall’UNESCO nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale.
La pastorizia nei secoli ha lasciato un’impronta importantissima nell’economia e nelle tradizioni delle genti di montagna. Il Cai è ovunque custode dei segni dell’uomo in montagna, documentati dal progetto “terre alte”.
Con la 3 a edizione di domenica 10 settembre, organizzata dal Cai Castelli, ripercorreremo le tante fasi della pastorizia, un po’ con le pecore, un po’ con i cani pastore, un po’ mungendo, un po’ tosando, un po’ lavorando il latte da trasformare in ricotta e formaggio, un po’ scardando la lana e un po’ filandola. E poi l’assaggio di tanti prodotti delizia del palato. Ci si rivolge in particolare ai giovani e alle famiglie.


5 Settembre 2023 0

Monte Amaro

Salire al Monte Amaro è sempre esperienza unica. La 2^ vetta d’Abruzzo è un affaccio sull’Adriatico e su vallate e monti interni d’Appennino. Escursione impegnativa, ma fortemente gratificante. Eugenio ci racconta la sua salita ed è bravo, ma le sensazioni di quota sono difficili da interpretare, l’unico vero modo per coglierle è provarle in prima persona.
Il percorso di salita è classificato dal Club Alpino Italiano tra quelli riservati agli Escursionisti Esperti, per il dislivello e la lunga salita in ampio territorio sommitale, esposto anche ai bruschi cambiamenti meteo. E’ necessario essere adeguatamente attrezzati. Il sentiero attraversa un ambiente carsico privo di punti d’acqua, della quale è opportuno portare buona scorta. Considerando la vastità dell’ambiente sommitale è importante consultare attentamente le previsioni meteo.


17 Agosto 2023 0

LA MONTAGNA SI TINGE DI ROSA, 18 giugno 2023. In Montagna con la Commissione Tutela Ambiente Montano Cai Abruzzo.

Da 5 anni inseguo la giornata Cai “la montagna si tinge di rosa”. Nata da un’idea delle donne del CAI Abruzzo, guidate dalla Presidente della commissione TAM (Tutela Ambiente Montano) Alejandra Meda.
Le donne ci sono e sono importanti. Ancor più nelle crescenti difficili situazioni ambientali, sociali ed economiche delle “terre alte”. La giornata Cai nel Parco si snoda come continuo racconto che aiuta a dare visibilità alla preziosa opera delle donne, che vivono e frequentano la montagna.


17 Giugno 2023 0

– Transumanza, 3 e 4 giugno 2023: CONFERMATO il programma del 3 giugno – ANNULLATA l’attività in ambiente del 4 giugno causa maltempo di questi giorni.

Buongiorno soci e simpatizzanti, la Sezione Cai di Castelli comunica:
1) il programma di sabato 3 giugno non subisce variazioni, perciò la visita del vescovo,la ss Messa e la benedizione rimangono come da programma;
2)la transumanza prevista per domenica 4 giugno viene rimandata a settembre data da destinarsi. Si è giunti a tale decisione per il persistere delle avversità atmosferiche, con acquazzoni e temporali.
Per l’incolumità dei partecipanti, gran parte giovanissimi, si è deciso di non farla adesso ma rimandato a miglior tempo.


1 Giugno 2023 0

in CAMMINO nei PARCHI – domenica 11 giugno 2023 – 11a edizione, Cai e Federparchi

L’11 giugno 2023 ogni Parco o altra Area Protetta/Ente aderente/Sezione/Associazione/ potrà proporre iniziative che avranno per tema escursionismo e sentieri. Il ventaglio delle possibili attività è ampio: escursione tematica, didattica e laboratorio in ambiente, uscita per la manutenzione o intervento di segnaletica, inaugurazione di un sentiero, di una mostra o lo svolgimento di un corso e altro ancora secondo fantasia e interesse.
Lo slogan della giornata resta sempre: SENTIERI PER CONOSCERE
Si attiva così il circuito virtuoso di camminare per conoscere, conoscere per amare, amare per tutelare.
La giornata nazionale ci racconta di territori e popolazioni attraverso i sentieri e promuove l’Escursionismo naturalistico e culturale aperto a tutti.


26 Maggio 2023 0

Castelli e Padula. Giornate nei paesi e in Montagna del Cai Castelli: fine settimana del 27 e 28 maggio – 3 e 4 giugno 2023

Due fine settimana in cammino nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Da paese a paese. Da Castelli sul Gran Sasso d’Italia a Padula sui Monti della Laga. Dalle rocce calcaree alle arenarie, marne e argille.Alla scoperta di territori, culture e paesaggi che rappresentano la meraviglia di territori unici d’Appennino. Ogni esperienza in ambiente con il Cai diventa occasione che promuove l’importanza della biodiversità (appena celebrata il 22 maggio), la Giornata europea dei Parchi (del 24 maggio) e la Giornata mondiale dell’Ambiente (del 5 giugno). Attività attente al futuro possibile per i nostri giovani.


23 Maggio 2023 0

domenica 23 aprile 2023: a Passeggio nella Resistenza, Cai Teramo – Festa della Madonna di Pagliara, Cai Castelli e Cai Isola del Gran Sasso

23 aprile 2023
Madonna di Pagliara
Ci si avvia dai paesi di Castelli e Isola del Gran Sasso per incontrarsi all’Eremo di Santa Maria di Pagliara (978 m) sul colle che, protetto dalla possente catena montuosa si apre verso la valle in straordinaria posizione paesaggistica e di controllo da parte dell’antico castello medievale dei Conti di Pagliara o di Collepietro, del quale sono visibili i ruderi.
A Passeggio nella Resistenza
E’ un percorso diviso in alcune brevi tappe lungo i sentieri di Bosco Martese, fino alla località Ceppo di Rocca Santa Maria. Ogni tappa corrisponde a un momento della Resistenza, storicamente raccontato. E’ parte dell’itinerario da Teramo al Ceppo.


22 Aprile 2023 0