ESCURSIONISMO E SEGNALETICA – oggi giovedì 25 febbraio – con il Cai on-line, 18.30

ESCURSIONISMO E SEGNALETICA – oggi giovedì 25 febbraio – con il Cai on-line, 18.30

25 Febbraio 2021 CAI Curiosità Educazione Giovani Patrimonio Ambientale 0

ESCURSIONISMO E SEGNALETICA – oggi giovedì 25 febbraio – con il Cai on-line

Oggi, giovedì 25 febbraio, il Cai ci offre un appuntamento informativo sull’Escursionismo, sulla pratica del camminare che è l’arte più antica del mondo.

Evento in diretta streaming sui canali Facebook e Youtube del Cai,  giovedì 25 febbraio alle 18.30. Nell’ambito della rassegna “montagna da leggere”. Aperto a tutti, con particolare attenzione a giovani e famiglie.

Tema attuale, in particolare in questa situazione di coronavirus che invita muoversi all’aria aperta, seppur con il giusto distanziamento sociale, per assorbire gli effetti benefici e salutari dell’ambiente. Conoscenza e consapevolezza delle norme, aiutano a evitare i pericoli in ambiente e  a ridurre i rischi di incidente.

montagna e diritto
Ci sarà la presentazione del libro edito dal Cai: “La Sentieristica nella normativa e nella giurisprudenza” di Gian Paolo Boscariol. L’autore dialogherà con il Presidente del Cai, Vincenzo Torti e il direttore di Montagne360, Luca Calzolari. La pubblicazione tratta ben 21 temi, sviluppati in altrettanti capitoli.
È importante conoscere lo stato di fatto in materia di escursionismo e sentieristica in ogni Regione, con lo scopo di dare un senso comune su base nazionale. Il Cai è impegnato in prima persona per armonizzare la segnaletica ovunque (con indubbi vantaggi per tutti, da chi progetta e realizza, a chi se ne avvale percorrendo i sentieri) attraverso l’adozione dell’abaco della segnaletica Cai, strutturato su tre livelli comunicativi in ambiente, dalla montagna al mare. Con Federparchi è stato sottoscritto un protocollo di intesa con il quale il sistema delle aree protette ha adottato i criteri indicati dal Cai nella realizzazione della segnaletica.

il sentiero non è una strada
Chiunque voglia camminare sui sentieri è necessario sia consapevole che è attività praticata all’aria aperta, con la possibilità che le condizioni ambientali al contorno possano mutare, soprattutto se ci si trova in quota. Nebbia, nuvole basse, pioggia, vento, neve, calo delle temperature, perdita di orientamento sono possibili. Ogni escursione si prepara prima a tavolino, a casa. Insieme alle condizioni meteo va consultato il pannello informativo che descrive più aspetti dell’itinerario scelto (rappresenta il primo livello comunicativo della segnaletica Cai). Con attrezzatura ed abbigliamento adeguati si inizia l’escursione, muniti di carta dei sentieri e bussola. Lungo il sentiero troviamo ai bivi la segnaletica verticale con le frecce direzionali che indicano località e tempo di percorrenza (rappresentano il secondo livello comunicativo della segnaletica Cai). Sul percorso ci sono le bandierine  di vernice rosso bianco rosso, posizionate in modo da mostrare la continuità del tracciato (rappresentano il terzo livello comunicativo della segnaletica Cai).
Affinché ogni esperienza escursionistica sia gratificante e si riducano al minimo i pericoli (che ci sono sempre) va tenuto presente che il sentiero non è una strada e ci si può anche smarrire (se si è privi di esperienza e non si conoscono i luoghi, è meglio farsi accompagnare). L’ambiente che attraversiamo va quindi osservato e vanno interpretate le condizioni al contorno, sempre senza abbandonare il sentiero. In caso di difficoltà è meglio tornare indietro. È sempre buona norma partire presto e concludere l’escursione alla luce del sole.

partecipiamo all’incontro on-line per saperne di più
Non scoraggiamoci per quanto scritto e intanto – partecipando all’incontro on-line, prendiamo confidenza con termini e definizioni dell’escursionismo quali: la rete escursionistica, la definizione di sentiero, l’interesse pubblico e la viabilità privata, la segnaletica, la manutenzione, le competenze e le responsabilità… oggi sicuramente, su tutto questo, riusciremo a saperne di più .

A dopo

Appuntamento online con le norme sulla sentieristica–Lo Scarpone on line – Notiziario del Club Alpino Italiano

2021.02.25 (filidido) Giornalista
– Centro di Educazione Ambientale “gli aquilotti” del Cai – CD Federparchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *